La Sorgente – Articolo Dic 2018 –

A sei mesi dall’insediamento di questa nuova Amministrazione Comunale, seppur con le fisiologiche difficoltà che ogni inizio comporta, possiamo tracciare un primo bilancio più che soddisfacente delle attività realizzate e di quelle in via di realizzazione, dei progetti approvati e di quelli in attesa di approvazione.

Sono stati mesi impegnativi ed i prossimi non saranno da meno. In prima fila o dietro le quinte, ogni consigliere si è dedicato responsabilmente al suo incarico con risultati apprezzabili. Risolutivo e determinante, infatti, è stato il costante e assiduo lavoro di squadra che in maniera compatta e coesa, come mai in passato, ha dimostrato da subito, attraverso azioni concrete ed altre meno visibili ma ancora più importanti, impegno e responsabilità.

La distribuzione già disposta delle risorse rimanenti nel bilancio ereditato, ci hanno portato a ridimensionare alcune azioni e limitato in altre, dovendo necessariamente rispettare i tempi e gli iter burocratici ma vi abbiamo posto rimedio secondo i nostri precetti.

Riteniamo determinante destinare le giuste risorse al turismo, alle politiche sociali e giovanili, all’ambiente, gli investimenti necessari per lo sviluppo concreto del paese.

Stiamo lavorando per risolvere problemi regressi ad esempio per far fronte all’emergenza rifiuti, alla riorganizzazione del piano traffico e del piano commerciale, a realizzare un regolamento per gli eventi estivi che confluisca in un calendario ben strutturato ed in rete con i Comuni limitrofi.

Stiamo cercando di riportare il senso del rispetto delle regole e del patrimonio pubblico, lavorando anche sul miglioramento della vivibilità con interventi di decoro urbano. Allo stesso tempo abbiamo già messo in campo, approvato e presentato, agli enti preposti, diversi progetti, che speriamo riescano a farci avere ulteriori risorse economiche.

Presentiamo alla cittadinanza, nella nostra ottica di amministrazione condivisa e trasparente e della cosa pubblica, le attività realizzate in questi sei mesi nei diversi ambiti.

Rapporti istituzionali
Incontri con i commercianti a posto fisso in merito all’esposizione all’esterno degli alimenti, gli operatori turistici e la dirigenza scolastica;
Instaurazione di nuovi rapporti con Alto Calore e AQP per imminente revisione della tariffa idrica;
Presenza costante ai tavoli del Progetto Pilota;
Incontri con tutte le associazioni e fatto un decoroso palinsesto estivo;
Incontro con tecnici e titolari delle attività per la definizione delle migliori procedure per le feste nei locali; 
Cura delle attività relative alla Ciclovia dell’Acqua, in collaborazione con il Gal Cilsi e il Coordinamento dal Basso;
Avvio del progetto “Contratto del Fiume Sele”.

Progetti presentati:
Partecipazione al Bando Europeo Wifi4Euro 15.000 euro per Reti Wifi Pubbliche gratuite –  FINANZIATO – 
Partecipazione all’Avviso Pubblico CULTURA – CONTRIBUTI INIZIATIVE CULTURALI ANNO 2018 – Decreto Dirigenziale n.702 del 24/08/2018 pubblicato sul Burc n. 61 del 27 agosto 2018 la Regione Campania ha DELIBERATO contributi regionali per la promozione culturale. Deliberazione n. 495 del 02/08/2018 – FINANZIATA PER 10.511,16 EURO, progetto “Bagout Winter Edition”. 
Partecipazione al Bando Regionale “Contributi Regionali a beneficio di Enti Pubblici per interventi di bonifica di materiali contenenti amianto” per:
Stalla Sociale a Buoninventre di euro 29.280,00 – FINANZIATO – 
Ex scuola elementare Serra Castagno di euro 37.820,00 – FINANZIATO –
Presentazione del progetto sulla videosorveglianza (delibera di giunta comunale n°1 del 29/06/2018); Presentazione del progetto sul Coc (Protezione Civile) per la ristrutturazione del complesso in Via Pianello del valore di 1.000.000 di euro;
Partecipazione al progetto Sele d’Oro in partnership con il Comune di Oliveto Citra (finanziato tramite l’avviso pubblico “Eventi per la valorizzazione turistica e la valorizzazione dei territori” della Regione Campania);
Partecipazione all’Avviso Pubblico della Regione Campania di cui al D. Dir. n. 126 del 17/09/2018, Azione 4.1.3 “Adozione di soluzioni tecnologiche per la riduzione dei consumi energetici delle reti di illuminazione pubblica”• Del. G.C. n° 45 del 29/10/2018 per 321.273,66 euro. 
Gestione dei fondi provinciali det. 48 del 18/05/2018 – euro 22.400 per la rimozione dell’amianto della tettoia della Stalla Sociale in località Buoninventre, il rifacimento dell’impianto antincendio della Casa Comunale e la rimozione delle barriere architettoniche della sede del Forum dei Giovani;
Stesura del progetto di scambio culturale giovanile sul programma europeo Erasmus Plus;
Presentazione del progetto per la polizia locale a valere sull’avviso “Bando per l’accesso a contributi regionali per azioni e progetti in materia di sicurezza urbana e polizia locale. Annualità  2018/2019. Legge Regionale 13 giugno 2003 n. 12, artt. 5 e 10.” per l’acquisto di una Panda 4X4, di una e-bike e di un nuovo pc. 

Lavori pubblici 
Riverniciamento dei pali della rete di illuminazione del corso di Caposele;
Riapertura dei bagni pubblici in Piazza Sanità;
Ripristino delle staccionate di Caposele;
Ripristino e sistemazione delle seguenti aree: Mauta, capannone bosco difesa;
Riverniciamento delle ringhiere a Materdomini e dei ponti in legno sul fiume Sele;
Intervento straordinario per la sistemazione e la pulizia di strade e aree verdi;
Rimozione di pensiline nel parco Fluviale e su Via Aldo Moro;
Posizionato dei passamani per gli anziani nel centro di Caposele; Sistemazione impianto di riscaldamento Aula Polifunzionale. 

Turismo e Cultura 
Stesura e condivisione del Piano Strategico del Turismo Caposele 2023 in via di approvazione da parte del Consiglio Comunale; 
In particolare il Piano illustra le linee guida generali che l’Amministrazione Comunale del Comune di Caposele intende perseguire nei prossimi anni in questo settore. Ogni singola azione prevista è parte integrante di un complessivo progetto di sviluppo turistico del Comune che, nel lungo termine e se perseguito in tutte le sue parti, porterà al raggiungimento dell’obiettivo generale individuato, quello di aumentare la permanenza media.
Ognuna delle azioni previste è un piccolo passo verso l’obiettivo, quante più azioni porteremo a termine, tanto più il piano avrà successo. 
Si divide in sei parti: analisi del contesto, prodotti turistici, gli strumenti di promocommercializzazione e marketing, la governance della destinazione, accoglienza e formazione e il monitoraggio.
In particolare, inoltre, al suo interno sono descritti i diversi target di turisti a cui vogliamo rivolgerci e la costruzione di 4 prodotti turistici diversi: spirituale-culturale, naturalistico, ambientale e sportivo, enogastronomico e congressuale oltre che una precisa strategia di marketing. 
Un piano ambizioso e completo che contiene ogni singola azione necessaria per rendere Caposele competitiva sotto il profilo turistico.  Censimento dell’offerta turistica presente sul territorio comunale; 
Ideazione della campagna di marketing turistica 2019; 
Risposta all’avviso pubblico della Regione Campania per la partecipazione alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano 2019;
Risposta all’avviso pubblico Regionale per il riconoscimento della Quadriglia come patrimonio immateriale culturale regionale;
Attività di progettazione e valutazione di fattibilità di pareti di arrampicata e percorsi di camminata nel fiume per gli sport estremi;  Gestione, coordinamento e promozione del calendario estivo 2018; Istituzione della Prima Festa Civile di San Gerardo;
Stesura e attuazione del piano traffico straordinario per Materdomini con l’istituzione del servizio navetta nei giorni di maggiore affluenza; Istituito la ZTL nei giorni festivi su Corso Sant’Alfonso a Materdomini Cura, gestione e riorganizzazione degli ingressi alle Sorgenti e ai Musei Comunali;
Avvio del progetto “Street Art in zona Piani” con la partecipazione alla “Biennale Angelo Garofalo (BAG)” in collaborazione del Comune di Lioni;
Analisi delle opportunità derivanti dalla legge regionale sull’equiparazione del Comune di Caposele ad una città da 40.000 abitanti;
Valorizzato le montagne ed il turismo ambientale con percorsi di trekking;
Intrapresi gli iter per la regolamentazione dei Musei Civili Comunali, della pubblicità, della biblioteca.

Comunicazione istituzionale 
Istituzione del servizio Whatsapp News “Caposele Informa”;
Apertura dei canali social istituzionali. 

Traffico e decoro urbano
Stesura e messa in atto del piano traffico, realizzazione degli stalli e riordino del centro urbano di Caposele;
Stesura del piano traffico per la frazione di Materdomini con istituzione del senso unico su corso San Alfonso e su Via Duomo;
Liberazione dei posteggi auto occupati dalle auto della posta nel centro di Caposele e nell’area playground;
Posa della fontana dedicata a San Gerardo nella piazzetta della Basilica a Materdomini. 
Potatura delle piante in Piazza Sanità. 
Abbattimento piante secche pericolose;
Pulizia straordinaria di cunette e graticole.

Smart City e Agenda Digitale 
Avvio della carta d’identità elettronica;
Cura e riorganizzazione dei contenuti e della struttura del nuovo sito istituzionale del Comune di Caposele seguendo le linee AGID.
Avviata la stesura del Piano per la Digitalizzazione e l’informatizzazione del Comune di Caposele;

Ambiente
Gestione dell’emergenza relativa alla raccolta dei rifiuti; 
Recupero di amianto abbandonato in varie località;
Smaltimento pneumatici abbandonati in varie zone del Comune. 

Politiche Giovanili e Sociali 
Gestione dei fondi residui del PTG2010, Piano Territoriale delle Politiche Giovanili, del Distretto del Comune di Lioni –  realizzazione di un e-commerce per le imprese giovanili;
Avvio pratiche per l’accreditamento del Comune di Caposele al servizio civile nazionale (delibera di giunta 18 del 23 agosto 2018); 
Inaugurazione della panchina rossa in Piazza 23 Novembre;
Cerimonia per la commemorazione del 23 Novembre 1980; 
Avvio dell’iter per la gestione del progetto Benessere Giovani Caposele “Laboratorio Caposele” finanziato con 50.000 euro.

Sport
Ripristino gli impianti sportivi Liloia e del relativo campo di bocce;
Supporto e stimolo all’organizzazione di tornei di calcio e pallavolo estivi;
Supporto agli “Amici di Rocco Sista” per la posa di una targa e la realizzazione di un murales in memoria di Rocco Sista allo Stadio Palmenta.

Scuola 
Approvato il Piano di ampliamento formativo con il Liceo De Sanctis per attivare, presso la sede del nostro Liceo, un nuovo indirizzo scolastico: Istituto Tecnico economico-turistico;
Espletata gara per la mensa scolastica;
Istituito il tempo pieno alla Scuola primaria;
Pubblicazione avviso per la distribuzione dei buoni libro 2018/2019. 

Bilancio – Avvocatura – Commercio 
Studio del bilancio comunale e inizio della stesura del Bilancio 2019: Rimodulazione con messa in sicurezza del mercato settimanale;  Redazione del piano Fiera San Gerardo. 
Stipula convenzione palestra comunale a pagamento;
Definizione e chiusura di n° 8 contratti case ERP;
Recupero e restituzione di 8 prefabbricati;
Attività di ricognizione dei fondi della Legge 219.

Quanto realizzato in questi sei mesi è il frutto di un lavoro intenso ma proficuo che ci ha visti impegnati tutti e su tutti i fronti con costanza, cognizione di causa e assiduità. Continueremo con determinazione in questa direzione, per ridare dignità al paese, custodendo e potenziando le nostre risorse uniche e incomparabili, impegnandoci per il bene e la tutela della comunità e del bene comune, per lo sviluppo e la crescita di Caposele.